Angurie

Conosciuta già dagli antichi egizi che la coltivavano sulle rive del Nilo, oggi l'anguria è largamente diffusa in tutto il mondo, sia nella fascia tropicale sia in quella temperata.

Questa frutta dalla polpa acquosa e dolce, dalle proprietà rinfrescanti e antiossidanti negli anni si è guadagnata il titolo di Regina dell'estate.

Varietà e Caratteristiche

Mini anguria

Un’anguria di piccole dimensioni dalla forma tonda-ovale che pesa da 1,5 kg a 3 kg. La sua polpa è rosso fuoco, croccante e dolcissima per l’elevato grado brix.

Disponibile da Giugno a Settembre.

Senza semi

La sua caratteristica principale è quella di avere pochissimi semi bianchi inavvertibili per il palato. La forma è tonda-ovale ed il peso varia dai 4 ai 6 kg. La polpa è rosso acceso, croccante e compatta: perfetta per le macedonie. La buccia è caratterizzata da larghe striature di colore verde chiaro.

Disponibile a Luglio e Agosto.

Anguria nera

Una buccia nera che racchiude una polpa rosso fuoco, croccante, estremamente dolce e con pochi semi bianchi. La forma è tonda e il peso va dai 4 e ai 7 kg.

Disponibile da Giugno a Settembre.

Valori Nutrizionali

L’anguria è composta soprattutto da acqua, quindi è un frutto particolarmente idratante e dissetante.

Contiene elevate quantità di vitamine e sali minerali che aiutano l’organismo a ripristinare il bilancio idrico durante il periodo estivo o durante/dopo l’attività fisica, è quindi perfetta per gli sportivi.

E’ inoltre ricca di licopene, carotenoide dalle potenti proprietà antiossidanti. Anche i suoi semi hanno proprietà benefiche: contengono soprattutto fibre che aiutano il corretto funzionamento dell'intestino.

Produzione e territorio

L’anguria viene sapientemente raccolta ogni giorno d'estate al giusto grado di maturazione. Una volta raccolta viene portata al magazzino di confezionamento dove è sottoposta ad una attenta selezione anche attraverso la tecnologia NIR che valuta la concentrazione di licopene all’interno del frutto e il grado brix.

Nel ferrarese la coltivazione del cocomero riveste un ruolo molto importante ed è estesa su tutto il territorio.

Tutta la produzione di anguria avviene nella provincia di Ferrara. Il magazzino di confezionamento si trova invece a Poggio Rusco (in provincia di Mantova).